Trucchetto per realizzare una torta a piani

Un metodo veloce e facile per realizzare una torta a quattro piani

Trucchetto per realizzare una torta a piani, 5.0 out of 5 based on 1 rating
VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 5.0/5 (1 voto)

Si tratta di un trucchetto veloce e semplice che vi permetterà di realizzare una torta a piani, anche se siete dei “principianti“. Seguendo questa guida dunque potrete realizzare una magnifica torta a piani e farete di sicuro una grande figura con vostri amici e parenti!

Innanzitutto dimenticatevi momentaneamente la ricetta del pan di spagna perfetto che avete conservato, salvato ovunque, perché realizzeremo un tipo di impasto alternativo, molto più semplice, veloce e altrettanto buono!

 

INGREDIENTI 

  • uova             5
  • zucchero      70gr
  • olio di semi  70gr
  • vanillina       1 bustina
  • fecola           50 gr

 

PROCEDIMENTO 1

Montare gli albumi a parte. Dopodiché aggiungere, poco alla volta e mescolando sempre, lo zucchero, i tuorli ( uno alla volta ), la vanillina. Infine l‘olio di semi e la fecola, sempre poco alla volta.

Versare l’impasto in una teglia quadrata ricoperta di carta forno e impostare il forno a 180° per 15 minuti.

 

PROCEDIMENTO 2

Una volta uscito dal forno, ricoprite l’impasto con la carta forno e giratelo, facendolo uscire dalla teglia. Riposto su un piano, tagliatelo in quattro parti uguali ( quattro quadrati ), dopodiché basterà farcirli ponendoli poi uno sopra l’altro!

Ecco che la vostra torta a piani risulterà a ben quattro piani, senza l’utilizzo di alcun tipo di stampo particolare e senza la difficoltà di realizzare un impasto complesso!

RICORDA

  • Le uova devono essere sempre montate a temperatura ambiente
  • Gli ingredienti vanno aggiunti poco per volta, mescolando
  • Se il forno non è nuovo o non lo controllate da molto tempo impostatelo sempre 5°-10° in meno rispetto alla temperatura suggerita nella ricetta. 
  • Rivestite sempre di carta forno la teglia, facendo sciogliete del burro e versandolo nella teglia in modo tale che la carta possa aderire bene. 
  • Non aprire il forno prima che non siano trascorsi quasi del tutto i minuti suggeriti
  • Controllare sempre la cottura infilando nell’impasto uno stuzzicadenti. Se uscirà asciutto l’impasto sarà pronto, se uscirà umido dovrete tenerlo ancora qualche minuto in forno. 

 

Potrebbe interessarti anche : “Come realizzare un dolce perfetto: trucchi e segreti

VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 5.0/5 (1 voto)

Commenti

Loading…

Marketplace link, nasce Link Building Italia

Nomination gioielli: negozi, prezzi e sito ufficiale