Pista ciclabile Lago di Garda: percorso e mappa

Già ribattezzata “la ciclabile più bella del mondo”.

VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 0.0/5 (0 voti)

La pista ciclabile del Lago di Garda è larga 2.5 metri e lunga poco meno di 2 Km. Il percorso è realizzato in acciaio con la passerella in legno. Sospesa a 50 metri sul mare, il percorso permette ai visitatori di pedalare e passeggiare godendo di una vista mozzafiato a picco sul lago. Domenica 14 luglio è stato inaugurato il primo tratto della pista. Da Capo Reamol, zona nord di Limone sul Garda, porta al confine con la provincia di Trento. Il progetto finale prevede che la pista arrivi a 140 km di lunghezza passando per le regioni Lombardia, Veneto e Trentino. Il suo completamento è previsto per il 2030.

La pista è percorribile anche di notte, grazie all’illuminazione, ma bisogna rispettare il limite di velocità di 10 km/orari. L’anello ciclabile del Garda è anche un percorso pedonale: per questo la larghezza della pista è di 2,5 metri. La pista sinora è costata sette milioni di euro e sarà aperta 24 ore su 24.

 

L’anello unico ciclabile del Garda è un progetto dalla portata storica, che permetterà a questa area turistica di diventare una delle capitali europee del cicloturismo e del turismo lento, con importanti ricadute per il tessuto economico locale e per la filiera del turismo. Il cicloturismo è un settore in costante crescita a livello europeo in grado di offrire notevoli opportunità di sviluppo: si stima infatti che in Europa ogni chilometro di ciclabile turistica sia in grado di generare un indotto annuo tra i 110 e i 350mila euro”, ha dichiarato il Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli.

 

Potrebbe interessarti:

Transfer travel cos’è

VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 0.0/5 (0 voti)

Commenti

Loading…

Fabrizio Corona età, altezza, fidanzata e biografia.

Aldi supermercati lavora con noi: le offerte di lavoro