in

Giada Desideri Ingrassata. Ecco il suo sito Curvy Jade

Sito di Giada Desideri. Un fashion blog su tendenza, abbigliamento e moda.

Giada Desideri Ingrassata. Ecco il suo sito Curvy Jade, 4.3 out of 5 based on 3 ratings
VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 4.3/5 (3 voti)

Giada Desideri: curvy è bello

Il sito ufficiale della bellissima Giada Desideri, è una guida per tutte le donne e gli uomini curvy. L’attrice, moglie di Luca Ward e mamma di due splendidi bambini, Lupo e Luna, è stata spesso oggetto di critiche per una forma fisica che, a detta di tanti, non è più così perfetta. Di tutta risposta, la veterana della soap Un posto al sole, ha creato un blog di moda “curvyJade” per dimostrare quanto ci si possa sentire a proprio agio, nonostante le innumerevoli critiche.

 

Giada Desideri: curvyJade

Nella home del suo blog, Giada Desideri accoglie i lettori con un incipit che invita a prendersi del tempo per sé, senza giudicarsi, né giudicare. “Ti trovo bene, sei dimagrita!”. Quante volte il nostro viso si è illuminato al suono di queste meravigliose dieci sillabe. Quante volte, il solo pensiero di sentire questa frase ci ha spinto a fare diete basate su una mela a pranzo e, per cena, fissare la fotografia di un piatto di pollo.

Il moderno viaggia sempre più in fretta spinto dal vento del futuro cercando approdi in lidi sconosciuti ma, oramai, sempre più inseguiti dall’incubo dell’età che ci bracca armato di bilancia, prendiamoci un momento per respirare e guardarci allo specchio.

Questo blog non nasce con l’esigenza di puntare il dito contro chi cura la propria linea fino allo stremo delle forze, né per violentare il nostro cervello all’autocompiacimento che “grasso è bello”. Vogliamo solo prenderci un po’ di tempo per noi. Godiamoci il momento perché niente è più importante di ora.

Ci chiamano “curvy” da qualche tempo. Perché suona meno pericoloso, dicono. Se iniziassimo a passeggiare per le gallerie del Louvre noteremmo che le donne sono tutte meravigliosamente “curvy”.

Simbolo dell’abbondanza. Di chi se la passa bene. Hanno tutte il sorriso.

Oggi purtroppo le “curvy” sono pericolose. Non sorridono più perché la società ha detto che è ingiusto essere in carne. Perché, se si sfora dal peso forma, automaticamente non ci si prende più cura di se. Dopotutto potrebbero aver ragione: io sono “solo” una mamma che gestisce contemporaneamente una società ed una casa a 24 ore al giorno no stop, che ha tempo per il commercialista, allo stesso tempo non manca una recita dei figli ed “ogni tanto” segue anche il proprio lavoro.

Mangiare due mele al giorno può sembrare un’ impresa ardua, ma vi prego di provare per una settimana a svegliarvi alle 06:00 del mattino, accompagnare i bambini a scuola, gestire la casa, impostare il futuro di una compagnia e, dopo aver ripreso i bambini, annullarvi completamente per dare a loro tutto lo spazio possibile. Le due mele non sembrano più un’ impresa troppo ardua da sostenere… Donne “curvy” che non vanno in palestra… dopotutto la scelta è tra respirare o andare in palestra, ma non diciamoci troppo…”

Giada Desideri: carriera e successi

Giada Desideri, all’anagrafe Maria Giada Faggioli, classe ’73, a 13 anni viene scelta da Comencini per il film Un ragazzo di Calabria. Decisa a seguire il mondo della recitazione, si trasferisce a Los Angeles per studiare ed apprendere al meglio tutte le tecniche. In televisione debutta con la fortunata serie I ragazzi del muretto e nel ’96 entra nel cast della longeva soap partenopea Un posto al sole. Nel 2008 è Anna Polito in Animanera di Raffaele Verzillo. Dopo la nascita dei suoi due figli, decide di allontanarsi dal mondo dello spettacolo, per dedicarsi alla sua famiglia e, quasi per gioco, apre il suo blog CurvyJade.

VN:F [1.9.17_1161]
Voti Ricevuti 4.3/5 (3 voti)

Cosa ne pensi?

0 punti
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti

Loading…

Vicenzi Biscotti Lavora Con Noi.

Glenfield abbigliamento: negozi, outlet e punti vendita