Come cancellarsi da Google

Ti stai chiedendo come sia possibile cancellarsi da Google? Da oggi non c’è nulla di più semplice ed immediato. Grazie al recepimento della recente pronuncia della Corte di Giustizia dell’Unione Europa, Google mette a disposizione un apposito modulo per provvedere alla cancellazione dei propri dati dal motore di ricerca. 

L’affermazione di un vero e proprio diritto all’oblio è ciò che propone Google a tutti coloro che vogliano, per un motivo o per un altro rimuovere i dati relativi a determinate query. In sostanza se per una determinata chiave di ricerca l’incidenza dei risultati pare spropositata o non più attinente o semplicemente obsoleta basterà compilare il modulo online. A quel punto Google deciderà, dopo attente valutazioni, se procedere alla cancellazione dei risultati.

Compilato il modulo di rimozione, infatti, Google provvederà alla cancellazione dei risultati di ricerca se e soltanto se la richiesta pare motivata. Un diritto importante, quello sancito dal colosso mondiale di internet, che riconosce per la prima volta il sacrosanto diritto a cancellarsi dai motori di ricerca. Google non sarà più solo indicizzazione ma anche de-indicizzazione (e stavolta non solo per l’incidenza del “Panda”).

VN:F [1.9.17_1161]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Visita il sito

https://support.google.com/legal/contact/lr_eudpa?product=websearch